fbpx
admin
-1
archive,paged,author,author-admin,author-1,paged-6,author-paged-6,stockholm-core-1.1,select-child-theme-ver-1.1,select-theme-ver-5.1.8,ajax_fade,page_not_loaded,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

PRODOTTO DIFETTOSO IN GARANZIA

Il Giudice di Pace, grazie all’intervento dei legali dell’Associazione Assorimborsi, ha riconosciuto ad un consumatore il diritto, tutelato dal codice del consumo, ad ottenere l’annullamento del contratto di compravendita con conseguente restituzione dell’importo originariamente pagato, a causa della mancata riparazione del prodotto difettoso, in garanzia.

SKY E FASTWEB HOME PACK

Le attrici si rivolgono ai legali di ASSORIMBORSI in quanto l'operatore di Sky aveva indebitamente prelevato dal proprio conto corrente un ingente somma di denaro  ,riconducendo tale operazione ad un contratto concluso via Web. A seguito del giudizio instaurato l'operatore veniva condannato a restituire gli importi prelevati e

TIM RITARDO RICARICA CREDITO

In questo caso il consumatore effettua presso un Centro TIM una ricarica credito di Euro 30,00, ma l’accredito viene erogato solo quattro giorni dopo, superando le 24 ore entro cui generalmente vengono svolte le operazioni di ricarica. Dopo l’intervento dei legali dell’Associazione Assorimborsi, il Giudice ha

FASTWEB RITARDO ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO

L’abbonato richiede l’attivazione di una nuova linea telefonica, esigenza che viene soddisfatta dall’operatore con circa 50 giorni di ritardo rispetto agli standard previsti dalla Carta dei servizi. Il Giudice, su istanza dei legali dell’Associazione Assorimborsi, ha liquidato all’utente un rimborso pari a Euro 390,00, più interessi

TRENITALIA – TRENI SOPPRESSI

Il viaggiatore diretto all'aereoporto di Roma Fiumicino per imbarcarsi su un volo aereo, a causa della soppressione del treno che lo avrebbe portato all'aereoporto é stato costretto ad acquistare un nuovo biglietto. Il giudice accoglie la richiesta del passeggero di rimborso degli ulteriori costi sostenuti per l'acquisto di un

GORI RIDUZIONE FATTURA

A seguito di una perdita di acqua da un tubazione l'utente riceveva dal gestore idrico , una richiesta di pagamente di euro 1753,00. In giudizio veniva accertata la responsabilita della Gori la quale interveniva con i proprio tecnici ma non risolveva prontamente il guasto. Il giudice per

ENI DISCONOSCIMENTO CONTRATTO FORNITURA

In questo caso la nostra associata si è vista modificare senza averlo chiesto il fornitore dei servizi di luce e gas da EDISON ad ENI. A seguito del formale disconoscimento del contratto , il giudice riconosceva non dovute dall'attrice le somme richieste oltre al risarcimento della donna.

DISSERVIZIO ADSL

A seguito di un guasto alla linea ADSL, il consumatore, pur pagando regolarmente la fattura, non può utilizzare il servizio ADSL per collegarsi a Internet per circa 67 giorni.  Il Giudice di Pace di Torre Annunziata, accogliendo le richieste degli avvocati dell’Associazione Assorimborsi, ha riconosciuto all’utente