fbpx
ENEL ENERGIA: DISCONOSCIMENTO CONTRATTO E DEPOTENZIAMENTO ILLEGITTIMO.
1162
post-template-default,single,single-post,postid-1162,single-format-standard,stockholm-core-1.1,select-child-theme-ver-1.1,select-theme-ver-5.1.8,ajax_fade,page_not_loaded,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

ENEL ENERGIA: DISCONOSCIMENTO CONTRATTO E DEPOTENZIAMENTO ILLEGITTIMO.

Il nostro associato, cliente di ENI SPA, si ritrovava improvvisamente con la fornitura elettrica depotenziata. Rivoltosi all’associazione si evidenziava che era stato sottoscritto un contratto di fornitura con Enel Energia Spa (contratto disconosciuto con denuncia presso la Procura della Repubblica).

Il Giudice di Pace condannava, quindi, la convenuta al rimborso di € 282,70 nonchè al risarcimento danni di € 250,00 oltre al pagamento delle spese legali.

 

wp