fbpx
Rimborso biglietti aerei per motivi di salute.
1863
post-template-default,single,single-post,postid-1863,single-format-standard,stockholm-core-1.1,select-child-theme-ver-1.1,select-theme-ver-5.1.8,ajax_fade,page_not_loaded,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Rimborso biglietti aerei per motivi di salute.

Due ns. associati, che avevano acquistato i biglietti per un volo con la società Ryanair Limited, rappresentavano alla stessa di non poter più effettuare il volo per una gravidanza con minaccia di aborto. Nonostante l’invio di un certificato medico che prescriveva 60 giorni di riposo e cure, la compagnia si rifiutava di disporre il rimborso. I legali di Assorimborsi citavano quindi in giudizio la compagnia aerea. 

Il Giudice di Pace accoglieva la richiesta di rimborso integrale del costo dei biglietti oltre le spese legali.

In allegato copia della Sentenza.

wp